Benvenuto nel sito dell'Associazione Ottavo Colle. Per entrare in contatto con noi scrivici a: info@ottavocolle.it
Bagarre al Municipio 12 sulla Tangenziale Stampa E-mail
Domenica 17 Luglio 2011 23:19

Bagarre al Municipio 12 !
Insistono con la Tangenziale ...
mascherandola da strada di quartiere

E il Municipio XI cosa fa?


Il 7 Luglio, in una seduta molto polemica, il Consiglio del Municipio 12 ha espresso, per la quasi totalità (maggioranza + opposizione, tranne 2 soli consiglieri) l'assenso alla costruzione della Tangenziale. Benché abbiano votato una modifica a strada di quartiere, lo stesso progettista ha fatto capire che in realtà si farà a 4 corsie, se non ora probabilmente in un prossimo futuro (leggi il resoconto della riunione sul blog di Fonte Meravigliosa), poiché la strada deve portare i flussi di pendolari dentro la città.
E la mobilità sostenibile? E il trasporto pubblico? ZERO assoluto ! 
Anche una alternativa di viabilità proposta dai militari (addirittura a costo zero per il Comune!) è stata ignorata completamente.


A questo punto ci chiediamo: PERCHE' insistono così tanto su un'opera avversata dai cittadini, contraria ai dettami del Piano Generale del Traffico Urbano, inutile anche per risolvere i problemi della mobilità pendolare?
Perché vogliono portare 30.000 auto al giorno nei nostri quartieri?

Forse ci sono dei retroscena che non conosciamo ? Qualcuno cita esempi di aree naturalistiche in cui, dopo la costruzione di strade simili, i vincoli sono stati eliminati e le aree sono divenute edificabili. Altri parlano di inettitudine e di inerzia della macchina burocratica. Altri parlano delle pressioni dei costruttori dei nuovi insediamenti di Cecchignola/Ardeatina, che non possono avviare i cantieri se prima non si fanno le opere di urbanizzazione.

Quale che sia il motivo ci sembra che l'interesse pubblico non sia la motivazione principale, altrimenti si sarebbero avviati dei tavoli di confronto con la cittadinanza per definire insieme come risolvere i problemi della mobilità della zona, senza sprecare soldi, distruggere parchi e aumentare il traffico nei quartieri residenziali.

Benché il Comune non mostri una vera sensibilità verso la partecipazione dei cittadini alle decisioni, come peraltro la precedente giunta, noi ci proviamo ancora.
Insieme a molte altre Associazioni abbiamo inviato ai responsabili del progetto della Tangenziale una richiesta di incontro urgente per poter spiegare le nostre ragioni (la trovate qui).

Abbiamo anche chiesto all'Assessore alla Mobilità Aurigemma, perché non sia il suo Assessorato a curare il progetto, bensì il Dipartimento di Urbanistica (Assessore Corsini) e l'Ufficio Emergenza Tr
affico (Dott.ssa Barbato). Leggi la lettera qui.

Abbiamo chiesto inoltre (ai sensi della legge sulla trasparenza amministrativa) di avere tutti gli atti e i progetti fino ad ora elaborati, ma non ci hanno risposto.


E il Municipio 11 cosa fa? E' necessario un atto formale verso il Comune, che chiarisca la posizione del Municipio. Anche il Municipio XI è favorevole alla Tangenziale o ritiene più sano realizzare prima le infrastrutture di mobilità sostenibile?

Siamo in attesa di una risposta !
LAST_UPDATED2
 
Festa nel Parco 2011 Stampa E-mail
Mercoledì 07 Ottobre 2009 17:19

L'Associazione Ottavo Colle

 

vi invita alla

FESTA NEL PARCO 2011


in collaborazione con:

il Comitato Genitori dell'I.C. Montezemolo

la Scuola di Musica    . ORG

l'Associazione Culturale Sperimentiamo

le Associazioni Sportive ASD Montezemolo e Vertical di FonteRomaEur

il Gruppo Roma 9 degli Scout CNGEI



Con il patrocinio gratuito del Municipio XI,

e grazie al contributo dei nostri SPONSOR

LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
Stampa E-mail
Martedì 26 Aprile 2011 21:52

1 Maggio: festa popolare per salvare la Valle della Cecchignola dalla Tangenziale 

Il 1 Maggio si svolgerà una giornata di festa e di informazione nella Valle della Cecchignola, per dimostrare l'importanza di questa zona verde per tutti i cittadini.

 La festa è organizzata dal Gruppo giovani di Fonte Meravigliosa, insieme ai comitati aderenti al Coordinamento Mobilità e Ambiente Roma Sud (M.A.R.S.), a cui aderisce anche l'Associazione Ottavo Colle.

Scaricate qui la locandina, diffondetela e partecipate !


LAST_UPDATED2
 
Stampa E-mail
Lunedì 11 Aprile 2011 22:31

21 Aprile 2011: importante manifestazione contro i danni dell'I-60, in Via Rigamonti

Il 21 Aprile si terrà una manifestazione per grandi e bambini, ai margini dell'I60, per protestare contro lo scempio che il Comune vuole perpetrare ai danni dei cittadini, costruendo l'I60 e la Tangenziale da 30.000 auto al giorno. Sarà una manifestazione pacifica, con una passeggiata per apprezzare di persona le meraviglie archeologiche che l'edificazione dell'I60 potrebbe cancellare. Parteciperanno anche politici, urbanisti, comitati e giornalisti.

Intervenite in massa per chiedere quartieri vivibili, mobilità su ferro e il rispetto dell'ambiente, anche in città !

Leggete qui sotto i dettagli, scaricate la locandina a questo LINK e diffondetela il più possibile !


 
SALVIAMO LA NOSTRA IDENTITA’
RIPENSIAMO L’I-60
(via Ballarin, via Berto, via Grotta Perfetta)

  • Contro l’edificazione incontrollata  
  • Contro la tangenziale che porterà migliaia di pendolari nel nostro municipio
  • Contro l’inquinamento acustico e atmosferico
 
SI ALLA VIVIBILITA’
 

·      Con la mobilità pubblica su ferro

·      Con quartieri a misura d’uomo

·      Con la salvaguardia dell’ambiente

MANIFESTAZIONE IL 21 APRILE 2011 ORE 16

VIA RIGAMONTI (Giardino pubblico di fronte ai Granai)

 

Partecipano: presidente e consiglieri XI Municipio – Comitati e Associazioni  XI e XII Municipio

Aderiscono: Coordinamento Stop I-60, Coordinamento Mobilità Ambiente Roma Sud, Rete Romana Mutuo Soccorso


Per maggiori informazioni sull’intervento urbanistico I60: www.stop-i60.org

LAST_UPDATED2
 
Un progetto per un quartiere più vivibile Stampa E-mail
Venerdì 11 Febbraio 2011 23:19

 COSA CI ASPETTA ??

 
Questo potrebbe accadere entro un paio d'anni nei nostri quartieri:

Una tangenziale da 30.000 auto al giorno e il traffico impazzito
   30 palazzi e 5000 nuovi abitanti a Via Ballarin
      Un nuovo centro commerciale, nel nostro quartiere !
         Un grattacielo di 14 piani su un’area di verde pubblico

 
Questo invece sta accadendo ora:
            Terreni comunali sottratti all'uso pubblico e ceduti a privati 
               Terreni privati invece pagati dal Comune per fare servizi
                      Manutenzione dei parchi pubblici ridotta al minimo
 
 DOBBIAMO AGIRE,
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI !
 
 
 

Vogliamo incontrarci tra semplici cittadini per fare delle proposte, per evitare che i nostri quartieri diventino dei quartieri dormitorio, soffocati dal traffico, degradati, svuotati di cultura e funzioni sociali. Prima che i nostri figli comincino a drogarsi. Prima che ci facciano sparire altri negozi dal quartiere. Per evitare che i nostri parchi diventino un immondezzaio.

 
Venite ai due incontri che abbiamo organizzato,
dalle 17 alle 19
alla Scuola Montezemolo, Via di Bonaiuto, 16,
nei giorni:

 
MARTEDI’ 15/2 
vi informeremo sulle aggressioni ai nostri quartieri; discuteremo insieme come evitarle; cominceremo a sviluppare un progetto per un quartiere più vivibile
 
 
 
MARTEDI’ 22/2
finalizzeremo un documento da sottoporre in una successiva assemblea pubblica ai nostri amministratori di Comune e Municipio

 

SPARGI LA VOCE !


LAST_UPDATED2
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 7