Benvenuto nel sito dell'Associazione Ottavo Colle - Per entrare nella mailing list scrivici a: info@ottavocolle.it
Resoconto assemblea 26 giugno 2008 PDF Stampa E-mail
L’I-60: UNA BOMBA AD OROLOGERIA
 

Il 26 giugno si è svolta presso il Liceo Primo Levi una prima assemblea, organizzata da alcuni comitati cittadini per iniziare ad affrontare il tema dell'I-60 e dei suoi impatti sulla qualità della vita dei residenti. Nonostante il brevissimo preavviso e la stagione estiva, sono intervenute oltre 40 persone.  
 

I rappresentanti dei comitati/associazioni di cittadini Ottavo Colle, Amici di Nerva, WWF Roma XI, Ardeatino-Laurentino Vivo hanno esposto le loro valutazioni sui danni che arrecherà al nostro quartiere la realizzazione del progetto chiamato I60.

LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Inizia la distruzione del Parco del Tintoretto ?

15 ottobre 2008:
Siamo stati sorpresi quanto le decine di cittadini che ci hanno chiamato per chiederci perché una buona parte del Parco del Tintoretto è stato recintato.
Basta vedere quale è l'area recintata per capire che si tratta del Club Sportivo, prima delle opere che distruggeranno il Parco.



Attualmente (19/10/08) sappiamo che a breve inizieranno i sondaggi archeologici della Soprintendenza, a seguito dei quali potranno iniziare i lavori.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
La Città come bene comune, di E. Salzano PDF Stampa E-mail
Giovedì 11 Settembre 2008 12:44
La città come bene comune
Data di pubblicazione: 11.09.2008

Autore: Salzano, Edoardo  

Relazione al seminario internazionale “Quale futuro scegliamo: la metropoli neoliberista o una città comune e solidale?”, European Social Forum, Malmö, 19 settembre 2008

LA CITTÀ COME BENE COMUNE

Tre parole

In Europa cresce il movimento che rivendica la città come bene comune. Che cosa significa questa espressione? Interroghiamoci sulle tre parole che la compongono

Città

Nell’esperienza europea la città non è semplicemente un aggregato di case. La città è un sistema nel quale le abitazioni, i luoghi destinati alla vita e alle attività comuni (le scuole e le chiese, le piazze e i parchi, gli ospedali e i mercati ecc.) e le altre sedi delle attività lavorative (le fabbriche, gli uffici) sono strettamente integrate tra loro e servite nel loro insieme da una rete di infrastrutture che mettono in comunicazione le diverse parti tra loro e le alimentano di acqua, energia, gas. La città à la casa di una comunità.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
La svendita delle aree pubbliche PDF Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2008 09:31

 Aree di proprietà pubblica del quartiere Ottavo Colle già cedute o in corso di cessione a privati

 

 
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 6